We use cookies in this website. Read about them in our privacy policy. To disable them, configure your browser properly. If you keep using this website, you are accepting those.
Usiamo i cookie su questo sito. Leggi le nostre Politiche sulla Privacy. Per disattivarli, imposta correttamente il browser. Se si utilizza il sito si accetta il posizionamento dei cookies.
OK



Cos'è l'Open Innovation?

di Vincenzo Buglino

Vincenzo

Tradizionalmente, i nuovi processi di sviluppo del business e la commercializzazione di nuovi prodotti hanno avuto luogo entro i confini dell'impresa. Nell'ultimo decennio, invece, è stata posta una sempre maggiore attenzione al concetto di "Innovazione Aperta", tanto nel mondo accademico che in quello della pratica.

Diversi fattori hanno portato all'erosione dell'innovazione chiusa. Prima di tutto, la mobilità e la disponibilità di persone altamente istruite è aumentata nel corso degli anni, la cui conseguenza ha portato come risultato la diffusione di grandi quantità di conoscenze al di fuori dei laboratori di ricerca di grandi imprese. Inoltre, quando i dipendenti cambiano lavoro, prendono e portano con sé le loro conoscenze, con conseguente flussi di conoscenza tra le imprese.

Il processo, obbligatorio, ha portato le aziende a cercare altri modi per aumentare l'efficienza e l'efficacia dei loro processi di innovazione (per esempio, attraverso la ricerca attiva di nuove tecnologie e idee al di fuori della società, ma anche attraverso la cooperazione con i fornitori e concorrenti, al fine di creare valore per il cliente).

L'Open Innovation può quindi essere descritto come quel processo che combina idee e percorsi interni ed esterni al mercato per far progredire lo sviluppo di nuove tecnologie. 

Ciò significa che le società dovrebbero coinvolgere l'ambiente che le circonda nello sviluppo di nuovi prodotti e tecnologie per offrire un maggiore valore aggiunto. La cooperazione con altre aziende dello stesso settore e non, fornitori, università e utenti finali è la chiave per stare sul mercato oggi.